Logo Automobile Club Cuneo Logo dell´Automobile Club d'Italia Banner dell´Automobile Club Cuneo

Home >  Notizie ed Eventi >  ‘Karting in piazza’, oltre 280 bambini saranno a lezione di educazione stradale a Cuneo

‘Karting in piazza’, oltre 280 bambini saranno a lezione di educazione stradale a Cuneo

30.04.2018


Nell’iniziativa saranno coinvolti numerosi bambini delle scuole primarie di Cuneo e dintorni. Sotto lo sguardo attento di tecnici e educatori, ai bambini verranno insegnati i rudimenti di educazione stradale sia in teoria che in pratica. Ai ‘piloti in erba’ sarà affidato un kart elettrico con il quale muoversi in tutta sicurezza su un percorso appositamente studiato lungo la piazza, protetto e allestito con la segnaletica delle strade vere. Al termine dell’iniziativa, a tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato personalizzato con nomina ad “Ambasciatore della Sicurezza”, merenda oltre ai gadgets sulla manifestazione. "L’Automobile Club Cuneo ha pensato di organizzare un evento che ha riscosso in questi anni un notevole successo in termini di partecipazione di pubblico - sottolineano i vertici dell’Automobile Club Cuneo -, ma anche di interesse da parte delle Autorità Politiche e della FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), tanto che dal 2013 più di 3mila ragazzi sono stati nominati Ambasciatori della Sicurezza Stradale ’FIA Action for Road Safety’. La finalità di questa manifestazione è quella di diffondere tra i giovanissimi la conoscenza ed il rispetto delle regole stradali". Le nozioni fondamentali del codice della strada, l’attenzione alla sicurezza e al rispetto delle regole costituiranno la prima parte dell’iniziativa, quella teorica. Subito dopo, sempre sotto l’occhio vigile degli istruttori, ai piccoli partecipanti sarà data la possibilità di mettere in pratica le nozioni che hanno appreso, divertendosi. Grazie alla presenza della Croce Rossa Comitato di Cuneo, ai bambini sarà anche illustrato l’utilizzo dell’ambulanza e delle apparecchiature in essa presenti, necessarie per effettuare i soccorsi". "Tramite dei kart veloci quanto una bicicletta - spiega il direttore dell’Automobile Club Cuneo, Giuseppe De Masi -, i bambini saranno chiamati a percorrere un percorso. Tale sistema di apprendimento, che può definirsi learning by doing, si è dimostrato efficace in molte occasioni. I kart forniti agli alunni saranno a trazione elettrica e quindi ad impatto ambientale zero, a testimonianza di un altro importantissimo compito dell’ACI e della Fia, che è quello di diffondere sempre più una mobilità ecosostenibile, tema a cui anche l’Automobile Club Cuneo vuole avvicinare la popolazione sin dalla più tenera età". L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Città di Cuneo ed è organizzata grazie all’aiuto della Fondazione Cassa di Risparmio, della Croce Rosa Comitato di Cuneo e dell’Agenzia Sara Assicurazioni


di Cuneo. Per i genitori che volessero, nel pomeriggio del giorno 10 maggio, accompagnare direttamente i propri figli (dai 7 ai 10 anni), presso la struttura allestita in Piazza Foro Boario, dovranno contattare preventivamente l’Automobile Club Cuneo per le necessarie informazioni: tel. 0171440031 email: segreteria@acicuneo.it"L’Automobile Club Cuneo ha pensato di organizzare un evento che ha riscosso in questi anni un notevole successo in termini di partecipazione di pubblico - sottolineano i vertici dell’Automobile Club Cuneo -, ma anche di interesse da parte delle Autorità Politiche e della FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), tanto che dal 2013 più di 3mila ragazzi sono stati nominati Ambasciatori della Sicurezza Stradale ’FIA Action for Road Safety’. La finalità di questa manifestazione è quella di diffondere tra i giovanissimi la conoscenza ed il rispetto delle regole stradali". Le nozioni fondamentali del codice della strada, l’attenzione alla sicurezza e al rispetto delle regole costituiranno la prima parte dell’iniziativa, quella teorica. Subito dopo, sempre sotto l’occhio vigile degli istruttori, ai piccoli partecipanti sarà data la possibilità di mettere in pratica le nozioni che hanno appreso, divertendosi. Grazie alla presenza della Croce Rossa Comitato di Cuneo, ai bambini sarà anche illustrato l’utilizzo dell’ambulanza e delle apparecchiature in essa presenti, necessarie per effettuare i soccorsi". "Tramite dei kart veloci quanto una bicicletta - spiega il direttore dell’Automobile Club Cuneo, Giuseppe De Masi -, i bambini saranno chiamati a percorrere un percorso. Tale sistema di apprendimento,che può definirsi learning by doing, si è dimostrato efficace in molte occasioni. I kart forniti agli alunni saranno a trazione elettrica e quindi ad impatto ambientale zero, a testimonianza di un altro importantissimo compito dell’ACI e della Fia, che è quello di diffondere sempre più una mobilità ecosostenibile, tema a cui anche l’Automobile Club Cuneo vuole avvicinare la popolazione sin dalla più tenera età". L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Città di Cuneo ed è organizzata grazie all’aiuto della Fondazione Cassa di Risparmio, della Croce Rosa Comitato di Cuneo e dell’Agenzia Sara Assicurazioni di Cuneo. Per i genitori che volessero, nel pomeriggio del giorno 10 maggio, accompagnare direttamente i propri figli (dai 7 ai 10 anni), presso la struttura allestita in Piazza Foro Boario, dovranno contattare preventivamente l’Automobile Club Cuneo per le necessarie informazioni: tel. 0171440031 email: segreteria@acicuneo.it