Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > Sinistri: riduzione della capacità lavorativa e risarcimento del danno (...)

Sinistri: riduzione della capacità lavorativa e risarcimento del danno patrimoniale alla casalinga

29.05.2009

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, III Sezione Civile, con sentenza 19 marzo 2009 n° 6658 precisando, altresì, che la donna che lavora in casa, anche se non percepisce un reddito monetizzato, svolge una attività suscettibile di valutazione economica che non si esaurisce nello svolgimento dei lavori domestici ma attiene, più in generale, alla organizzazione e al coordinamento della vita familiare.