Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > La provincia di Cuneo può contare su 30 giovani ‘Ambasciatori della (...)

La provincia di Cuneo può contare su 30 giovani ‘Ambasciatori della Sicurezza Stradale’

22.10.2015


L’iniziativa ha previsto una lezione di educazione stradale e di guida sicura in aula al mattino, una sessione di test pratici a metà mattinata e la prosecuzione degli esercizi nel resto del pomeriggio. I ragazzi, accompagnati dal direttore dell’Automobile Club di Cuneo, Giuseppe De Masi, al termine del corso hanno ottenuto il titolo di "Ambasciatori della Sicurezza Stradale".


“Con questa iniziativa abbiamo proseguito la nostra azione di sensibilizzazione e di intervento concreto sul territorio - dichiara il direttore Giuseppe De Masi -. Crediamo che solo agendo direttamente sulle nuove generazioni, infatti, sia possibile trasmettere ai neo e futuri utenti della strada, la consapevolezza del rischio che si corre nel condurre un veicolo o nell’usufruire della strada. È questo, tra l’altro, lo spirito del progetto delle autoscuole a marchio Aci Ready2Go, che va ben oltre i programmi ministeriali nell’insegnamento utile ai fini del conseguimento della patente di guida, aggiungendo moduli inerenti situazioni di rischio come la guida su neve e ghiaccio, la guida notturna, le frenate di emergenza e quant’altro oltre ai test sul simulatore di guida elettronico in dotazione a ciascuna autoscuola a marchio Aci, presenti anche in provincia di Cuneo, e alle prove su pista appositamente allestite nei centri Aci Sara”.