Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > L’Automobile Club Cuneo organizza un convegno commemorativo sui F.lli (...)

L’Automobile Club Cuneo organizza un convegno commemorativo sui F.lli Ceirano

15.05.2013

riconosciuto quale inventore della prima vettura mai realizzata in Italia. Relatore ufficiale del convegno sarà lo storico Antonio Carella, Presidente R.A.C.I. (Registro Ancètres Club Italia) nonchè past president del Registro Fiat Italiano, studioso della storia dell'Automobile.

"Nel centenario della morte dell'imprenditore Giovanni Battista Ceirano, abbiamo ritenuto doveroso organizzare un incontro per ricordare ed onorare la memoria di questo nostro concittadino, tanto illustre quanto poco conosciuto e ricordato" afferma il Presidente dell'Automobile Club Cuneo, Brunello Olivero. Giovanni Battista Ceirano, primogenito di tre fratelli, il cui padre era orologiaio a Cuneo, inizialmente da solo e poi con alterne vicende in società con altri due fratelli, Matteo e Giovanni, è da considerare non solo un pionere, ma un capostipite della nascita e dei primi successi dell'automobile che, nata alla fine dell'800, era destinata a cambiare radicalmente la struttura dell'intera società". Oltre al Presidente Brunello Olivero, al quale saranno affidati i saluti iniziali, saranno presenti al convegno anche il Direttore dell'Agenzia dei Servizi Formativi della Provincia di Cuneo (Agenform), Giancarlo Arneodo, che interverrà su "Scuola e Industria dell'automobile: un modello cuneese". Chiuderà la trattazione il Direttore dell'Automobile Club Cuneo Giuseppe De Masi con "un lungo percorso per la sicurezza della mobilità", intervento durante il quale saranno illustrati i dati sull'incidentalità stradale in provincia di Cuneo, i progetti avviati nel corso dell'anno dall'Automobile Club Cuneo sul tema della sicurezza stradale e i nuovi servizi 2013 offerti dall'ACI agli automobilisti associati con l'aggiornamento relativo al piano della performance 2013.