Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > CASSAZIONE: IL NO ALL’ETILOMETRO COSTA 20 PUNTI

CASSAZIONE: IL NO ALL’ETILOMETRO COSTA 20 PUNTI

04.03.2009

Non vi è dubbio che le condotte previste dalle due ipotesi astratte siano diverse nel loro contenuto, sia fattuale sia temporale, e che il comma 7 richiami la norma del comma 2 solo quanto alle sanzioni. Quanto alle finalità della normativa che ha introdotto la decurtazione dei punti, deve affermarsi il principio esattamente opposto a quello propugnato dal ricorrente secondo il quale si dovrebbe applicare sempre e solo la sanzione (unica) a quei comportamenti che creino pericolo alla circolazione e solo per le condotte che violino le disposizioni sul comportamento alla guida.