Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > Ausiliari del traffico: limiti ai poteri di accertamento delle infrazioni (...)

Ausiliari del traffico: limiti ai poteri di accertamento delle infrazioni al Codice della Strada

29.05.2009

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, Sezioni Unite Civili, con sentenza 9 marzo 2009 n° 5621, precisando, altresì, che gli ausiliari del traffico non possono legittimamente rilevare quelle violazioni in materia di sosta che, seppur commesse all'interno dell'area oggetto di concessione, non riguardino direttamente la funzionalità degli spazi adibiti a parcheggio contrassegnati con le strisce blu e/o da segnaletica orizzontale.